Passa ai contenuti principali

Tortine morbide con marmellata di ciliege

Buongiorno a tutte,

la cara Mariarita di http://lericettedinini.blogspot.it/, mi ha fatto un graditissimo regalo, queste formine che ho subito usato per preparare le tortine per la colazione di stamattina!
Forse non sapete, anzi... sicuramente non sapete che, Mariarita (Ninì per il blog) è mia cognata, mogliettina del mio fratellone!
Ma  ancor prima di diventare cognatine...siamo grandi amiche dall'epoca delle scuole medie !
Eh si...una bella amicizia con tanti  momenti da ricordare!!! Eh... Mariarita?
Beh...grazie ancora Mary!









 
Ingredienti:

125 g. di farina 00
75 g. di zucchero grezzo di canna
75 ml. di latte
50 g. di burro
1 uovo
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di cannella in polvere
marmellata di ciliege home made
oppure marmellate varie o frutta a pezzi o nutella

Procedimento:

Sbattere bene l'uovo con lo zucchero, agiunngere burro, latte, cannella, farina e lievito e lavorare con le fruste. 
Versare un cucchiaio di impasto nelle formine imburate, poi un pò di marmellata e un'altro cucchiaio di impasto.
Infornare a 160° per circa 20 minuti.

Commenti

  1. Direi che sarebbero perfette per la mia merenda!!! Stupende!

    RispondiElimina
  2. Stavo giusto per fare merenda...quasi quasi passo da te, posso? :D

    RispondiElimina
  3. bello lo stampo visto che belle queste tortine ottime per ogni occasione per assaggiarle!

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissime queste tortine! Vorrei proprio fare colazione da te!!!!

    RispondiElimina
  5. super buoneeeee..molto chic, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Ottime per la colazione di domani mattina!!

    RispondiElimina
  7. ma sono bellissime!!!!! E chissà che buone!!

    RispondiElimina
  8. Sai allora....quanta dolcezza in famiglia!Amo le ricette semplici e queste sembrano facili penso che le farò!Bella anche la tua presentazione!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  9. Stupende!!! ...e che bel recipiente fiorito!!!

    RispondiElimina
  10. Ma sai che non sapevo che quella donna bravissima fosse tua cognata e amica...Insomma una famiglia di grandi donne!!!!!!!!!!!Che bel regalo e che gustose tortine!!!!!!!!!!
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  11. Ho l'acqualina solo a guardare..sono assolutamente da copiare

    RispondiElimina
  12. Loro hanno un ottimo aspetto, nel mio frigo gli ingredienti ci sono, a me l'appetito non manca.... me la segno!

    RispondiElimina
  13. Buonissime e deliziose!!!
    poi con quella sorpresa di marmellata...mmm...ottime per una merenda!!!
    Bravissima!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  14. stupende e golose queste tortine!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ma che carine, si vede che sono deliziosi e morbidissimi!!!

    RispondiElimina
  16. Buone! Mi viene voglia di provarle sia con la marmellata che con altri ripieni! Complimenti!
    Stefania.

    RispondiElimina
  17. Ma davvero???Mariarita è tua cognata??????!!!!Insomma tuo fratello è finito dalle braccia di sua sorella abile cuoca in quelle di sua moglia altrettanto brava!!!!!Che fortunello:-))))Complimenti per questa tortine carissima....bellissime e golosissime!!!E un bacio anche alla tua cognatina per il bellissimo pensiero!!!A presto, buona serata!!

    RispondiElimina
  18. Ho giusto giusto delle formine da inaugurare. Questa ricetta la trovo molto adatta!!! E così stavolta le ho viste ma magari domenica le mangio anche!!! Buona serata!

    RispondiElimina
  19. belle e sembrano anche supersoffici!!!

    RispondiElimina
  20. Non so se sono più belle o più buone... nel dubbio devo provare questa ricetta!!!
    Che bello che tu e tua cognata siate anche amiche di vecchia data, chissà che delizie preparerete insieme per le prossime festività!!!
    A presto

    RispondiElimina
  21. Questa storia di amicizia che diventa una parentela stretta, che vi fa cucinare insieme, che vi fa scambiare teneri regali, riempie il cuore di bellezza. Vi invidio un po' ma sono contenta di avervi conosciuto entrambe! Vengo a festeggiare con voi, così assaggio questi dolcetti. Bacioni

    RispondiElimina
  22. che belline!! e sicuramente erano pure buonissime...anche io voglio una cognata che mi regali tutte queste cosettine carine!!!

    RispondiElimina
  23. E' da qualche giorno che non ti visitavo e che vedo?La tua foto?
    Ma sei carinissima con un'aria di giovialità.Poi,non mi ricordo a che proposito,tempo fa avevo intuito che tra te e Mariarita ci fosse qualcosa.E' davvero bello quello che racconti.Bacioni

    RispondiElimina
  24. Belle e sicuramente buone bravissima come sempre .Baci Sisters

    RispondiElimina
  25. me le sono segnate perchè semplici ma molto raffinate... complimenti a te e a Ninì (ormai la conosco così)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Questa si che e' una bella e lunga amicizia! Io ho scoperto la vera amicizia da poco e non la lascio più ... Purtroppo certe che si definivano amiche si sono defilate non condividendo la scelta che abbiamo fatto ... Non sto scherzando ! Per certe persone e' meglio l accanimento terapeutico se non fai di tutto allora ti dicono che non lo vuoi veramente ... Mah! Scusa per lo sfogo e' meglio che mi segno le tue tortine così mi addolcisco :-) baci

    RispondiElimina
  27. Ottime per una bella colazione ,
    ma anche molto belle da vedere.
    Un bacio

    RispondiElimina
  28. ne vorrei una adesso per colazione...anzi due o tre! ;-)

    RispondiElimina
  29. semplicemente favolose... una tira l'altra..

    RispondiElimina
  30. wow queste me le faccio domani!!!

    RispondiElimina
  31. Queste tortine sembrano così soffici che mi viene subito voglia di assaggiarne un paio...complimenti, sono invitantissime!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  32. Passo per un saluto. Buon venerdì e ottime tortine :)

    RispondiElimina
  33. Ecco al ricetta che cercavo per provare il io stampo nuovo in silicone con le roselline! Bellissime!

    RispondiElimina
  34. troppo carine queste tortine...e anche quest'amicizia tra cognate...poi che bello condividere anche gli stessi interessi...fortunatissime entrambe! :D

    RispondiElimina
  35. me ne mandi qualcuna per la colazione di domani? Sono sicura che con quelle anche mio marito (difficilotto di natura) sarebbe pienamente soddisfatto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Che belle queste formine? sai che non le avevo mai viste prima?
    queste tortine oltre ad essere bellissime sembrano anche squisite, belle soffici soffici

    RispondiElimina
  37. Carissima cognatina.....e grande amica...hai pubblicato un post meraviglioso...dolcissimo come le tue tortine!!Grazie!!!un bacione!!

    RispondiElimina
  38. Buone e soffici!Che bella la scatola fiorita.Brava!

    RispondiElimina
  39. Delicatissime queste tortine...ne vorrei due per la colazione di domani mattina ;-))
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  40. Hanno un aspetto molto soffice!!!
    Buonissime!!!!

    RispondiElimina
  41. Bisogna farle !!!!!!sempre belle ricetti ne:)

    RispondiElimina
  42. Quanto sono morbidose e coccolose queste tortine!! Che squisitezza..me gustano!!!! Da provare sicuro..
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  43. Ma che bel regalo!! E le tortine ti sono venute benissimo!! Complimenti, fa venire voglia di dare una leccatina allo schermo :)
    Mi segno la ricetta perchè devono essere stra-buone!
    Bau bau
    Mirty

    RispondiElimina
  44. Devono essere di una bontà assoluta!! passa dal mio blog c'è una sorpresa per te ,baci Rosy

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Merluzzo in brodetto

Ciao a tutte carissime amiche...! Stamattina qui ...diluvio e temporali...beh....mi sa che la primavera ce la scorderemo...arriveremo all'improvviso in piena estate....siiiiii!!!  e questo cimurro e tosse che mi perseguita ancora, anche se oggi va meglio!!! vabbè resisteremo! Oggi sono contenta perchè ho dato un piccolissimo contributo per una grandissima causa...finalmente mi è arrivato il bellissimo libro di ricette...I-Kitchen, che avevo prenotato qui , scritto da tanti di voi blogger...e a cura della grande Patrizia Bosso, che con tanto amore....pazienza e solidarità ha dedicato ai bimbi e ai ragazzi della Gulliver di Rocchetta Vara, una casa famiglia distrutta da questa tragedia! Ricordate? ...Il 25 ottobre 2011 una pioggia violenta e interminabile flagella l'estremo Levante della Riviera Ligure.Una valanga di acqua e fango si abbatte anche sulla valle di Vara, travolgendo tutto, portando via con sè vite umane, distruggendo abitazioni, inghiottendo oggetti, ricordi, si

La Faldacchea di Turi

In Puglia , l'organizzazione del  matrimonio è ancora, per la maggior parte delle coppie, un rito al quale fa sempre piacere dedicarsi!  Imprescindibile per il giorno più bello, il giorno del " Si, lo voglio "! "Paese che vai...usanze che trovi", e questo detto vale anche per la cerimonia dei matrimoni pugliesi, piccoli dettagli e piccole tradizioni che si differenziano da paese a paese e che si tramandano da generazioni!  La promessa di matrimonio, l'abito  della sposa che in alcuni paesi viene donato dalla suocera, mentre la mamma della sposa regala la camicia con eventuali bottoni gemelli al futuro sposo, e poi scegliere le partecipazioni e gli inviti per la chiesa e il ricevimento, gli addobbi floreali, la scelta dei testimoni, le fedi, la location per la festa, le bomboniere, la musica, i pranzi e le cene (spesso interminabili) con il cibo che circola attorno al rituale e con la cucina tipica pugliese che la fa da padrona!  Oggi la Puglia

Zuppa di pesce in bianco (Ciambotto in bianco)

Buon anno! Da oggi riparte la rubrica de L'Italia nel piatto che per questo appuntamento di gennaio ha pensato ad un tema ideale per questo periodo. Durante le feste di Natale e Capodanno, fra aperitivi, pranzi e cene, si sa, ne approfittiamo per fare grandi scorpacciate delle delizie tipiche delle feste, ma ora è giunto il momento di dedicarci a piatti più leggeri per una maggiore assimilazione del cibo e per farci sentire più in forma. Il  tema di oggi è appunto: " Zuppe e minestre...dopo le feste ", piatti leggeri e poco dispendiosi della cucina di tutti i giorni! Un piatto leggero per eccellenza è la " zuppa di pesce in bianco ", un piatto saporito che ci