sabato 2 dicembre 2017

CUCINA PUGLIESE: I cuscini di Gesù Bambino

Oggi giornata speciale...tutte le regioni partecipano a questo appuntamento gastronomico delle ricette tipiche regionali del progetto L'Italia nel piatto e con grande piacere diamo il benvenuto alle nuove arrivate: Gabriella del Friuli blog Zucchero and cannella, Gilda del blog Donne pasticcione e Antonella del blog La lucana in cucina.
Grazieeee per aver aderito al nostro gruppo, con voi..."L'Italia è fatta" !!!

Il tema di oggi è: Natale, doni di gusto, una carrellata di piatti tipici del periodo natalizio, ricette preparate con il cuore da condividere a tavola con i nostri cari e nel caso di dolci e liquori anche da regalare con belle confezioni a tema natalizio!  

La Puglia vi propone i "Cuscini di Gesù Bambino", dolcetti tipici di Turi, un paese a sud-est di Bari, sull'altopiano della Murgia. Sono dei golosi fagottini di pasta frolla a forma di piccoli cuscini, ripieni di una crema a base di ceci passati, cioccolato fondente e liquore.
Questi dolci, detti anche calzoncelli, si preparano fritti o al forno per esempio nel foggiano con la variante della pasta sfoglia al vino ed un ripieno di castagne e miele, oppure in altri paesi pugliesi con un ripieno di marmellata di uva o mele cotogne. La caratteristica di questo dolce tipico delle feste natalizie è appunto la forma di piccolo cuscino!

Un abbraccio MILENA
  
















Ingredienti:

Per la pasta frolla:

300 g. di farina 00
100 g. di zucchero
120 g. di burro
1 uovo intero + 1 tuorlo
1 bustina di lievito per dolci
1 buccia di limone grattugiato

Per il ripieno:

150 g. di ceci
200 g. di cioccolato fondente
rosolio casalingo q.b. (io liquore di arancia)

zucchero a velo per spolverare

Procedimento:

Lessare i ceci dopo averli tenuti a bagno per una notte.
Nel frattempo preparare la pasta frolla mettendo  in una coppa la farina a fontana, al centro aggiungere il burro morbido, lo zucchero, le uova, il lievito e la buccia grattugiata di limone. Impastare il tutto e far riposare in frigo per 1 ora circa.
Una volta cotti i ceci bisogna passarli fino a rendere il tutto a purea, dopo aggiungere nel tegame dei ceci passati il cioccolato fondente spezzettato ed il liquore, portare sul fuoco a fiamma moderata fino a quando il cioccolato si è sciolto e ben amalgamato alla crema di ceci.
Stendere la frolla fra due fogli di carta da forno e ritagliare dei rettangoli 16x5, coprire la metà del rettangolo con un pò di ripieno e poi chiudere bene con l'altra metà di frolla magari ritagliando con una rotellina a formare così tanti piccoli cuscini.
Infornare a 200° per circa 20 minuti
Una volta raffreddati spolverizzare di zucchero a velo.


Andiamo a scoprire le ricette golose delle altre rappresentati regionali:


Valle d’Aosta: Tegole e fiocca http://www.acasadivale.ifood.it/201...
Piemonte: Coppa sabauda: il Piemonte va in Toscana https://acquacottaf.blogspot.com/20...
Liguria: Finocchini di Sarzana https://arbanelladibasilico.blogspot.com/...
Lombardia: La crema lodigiana http://www.kucinadikiara.it/2017/12...
Trentino-Alto Adige: Lebkuchen http://www.dolcementeinventando.com/...
Friuli-Venezia Giulia: Putizza http://zuccheroandcannella.it/putizza/
Emilia Romagna: Lo Sburlon, il liquore con mele cotogne https://zibaldoneculinario.blogspot.com/...
Toscana: Cassata fiorentina https://acquacottaf.blogspot.com/20...
Molise: Pizzelle fritte farcite https://blog.cookaround.com/gildabi...
Campania: Mostaccioli napoletani al caffè https://fusillialtegamino.blogspot.it/...
Basilicata: Le pettole lucane http://blog.giallozafferano.it/lalu...
Puglia: I cuscini di Gesù Bambino https://breakfastdadonaflor.blogspot.com/...
Calabria: I ravioli di ceci https://ilmondodirina.blogspot.com/...
Sicilia: Cassata siciliana al Forno http://www.profumodisicilia.net/201...
Sardegna: Pilau alla Cagliaritana con frutti di mare https://dolcitentazionidautore.blogspot.com/...