Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2020

Il Benedetto pasquale

Il Benedetto pasquale Il piatto che più caratterizza la tavola della Santa Pasqua in Puglia è il Benedetto pasquale , l'antipasto per eccellenza che non può mancare il giorno di Pasqua. Il nome del piatto nasce da un'antica tradizione: il capofamiglia, prima di iniziare il pranzo, benediva la tavola con un ramoscello di ulivo intinto nell'acqua santa ricevuta precedentemente durante la messa pasquale e recitando una preghiera. E' solo dopo che si poteva iniziare a mangiare iniziando a gustare, come antipasto, il Benedetto pasquale .  Un piatto semplice e che racchiude tutti i sapori tipici della nostra terra, dalla ricotta fresca pugliese alla soppressata o al capocollo di Martina Franca, uno fra i salumi più eccellenti della Puglia. Nel barese poi non manca abbinare i carciofi fritti e poi c'è chi completa il piatto con tarallini e olive o ruchetta o insalata riccia, oltre ovviamente alle uova, simbolo di rinascita e quindi di Resurrezione.  Tutti gli i