sabato 2 febbraio 2019

Il gallo di Sant'Oronzo

"Addrhuzzu te Santu Ronzu" (Galletto di Sant'Oronzo)

In occasione della festa patronale di Sant'Oronzo a Lecce, che si celebra il 26 agosto, per tradizione si porta in tavola il "galletto" per onorare la giornata dedicata al santo.

La puntata di oggi de L'Italia nel piatto ha come tema un argomento molto interessante: Il piatto del Santo, ricette tipiche regionali dedicate alla giornata in cui si celebra un Santo!
Per la Puglia ho scelto "Il gallo di Sant'Oronzo", una ricetta semplicissima ma che per tradizione ha un valore simbolico nella cucina salentina!



 Sant'Oronzo

Oronzo nacque 22 anni dopo la nascita di Cristo col nome di Publio a Rudiae, nelle vicinanze di Lecce, da un'antica e nobile famiglia pagana.

La leggenda racconta che un giorno Publioinsieme a Fortunato (suo zio o forse suo nipote, secondo varie versioni), salvò da un naufragio, sulle coste salentine, Giusto di Corinto il quale
era in viaggio verso Roma per consegnare una lettera di San Paolo ai Romani (la famosa "lettera ai Romani"?).

Confettura di fichi

Nuovo appuntamento, dopo la pausa estiva, con "L'Italia nel piatto, che questo mese ha come tema: Conserve estive! Per la Puglia ...