Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2013

CUCINA PUGLIESE: Ubriachelle romane per L'Italia nel piatto

Buongiorno a tutti...ed eccoci, come anticipato il 10 scorso, al secondo appuntamento della consueta rubrica dell'Italia nel piatto ...!!!

Oggi giornata davvero speciale...eh si,  siamo ormai in pieno clima natalizio e allora  via...i primi regali son partiti! Ognuna di noi ha donato una propria ricetta alla rappresentante di un'altra regione...bello vero ? Ma quanto mi è piaciuta quest'idea!!!

quindi il tema di oggi è: TI REGALO UNA RICETTA DI NATALE ( con scambio interregionale)

Ed io felicissima di replicare una ricetta della mitica Elly del Lazio!
 ( http://elly-chezentity.blogspot.it/2012/01/dalla-semplicita-della-cucina-laziale.html )

UBRIACHELLE ROMANE ( Ciambelline al vino)


Elly cara...è verissimo che, come dici tu, sono di una semplicità disarmannte....ma è anche vero che sono di una gradevolezza infinita, insomma da stare a sgranocchiarne ogni momento!
E quel profumo che si sprigiona già da quando si incomincia ad impastare, per non parlare poi  quando passano in …

CUCINA PUGLIESE: Calzoncelli o Bocconotti di pasta reale

Buongiorno a tutti....!

Oggi  il primo dei due appuntamenti davvero speciali della rubrica L'Italia nel piatto! Questo mese, dedicato alle feste natalizie, abbiamo pensato di deliziarvi con ben due uscite!
Non mancate il prossimo 20 dicembre...altre prelibatezze vi attendono!

Il tema di oggi è: NATALE IN... PUGLIA

CALZONCELLI  (BOCCONOTTI) DI PASTA REALE


E come le famose cartellate, anche i  calzoncelli o bocconotti di pasta reale (o pasta di mandorle) non possono mancare sulle nostre tavole delle feste natalizie, anche perché sono preparati con lo stesso impasto delle cartellate ma a forma di panzerottini che verranno poi riempiti di pasta di mandorle!

Le mandorle sono prodotte abbondantemente dai pittoreschi mandorleti di Puglia e la zona di  Bari è conosciuta per la presenza di uno dei  più importanti centri commerciali delle mandorle e per le affinate capacità operative della gente dei campi!
Insomma...qui la mandorla la fa da padrona...industrie dolciarie di amaretti, confetti…

Carciofi fritti alla birra senza uova

Buon venerdì a tutti miei cari!

Ormai quando preparo piatti a base di carciofi non posso non pensare alla persona che tanto mi ha insegnato in cucina!
Cominciando a salire le scale sentivo già un profumino e appena aperta la porta d'ingresso...si si era lui che aveva cucinato quel giorno! Ne sentivo nettamente il profumo più intenso e carico del solito!
Lui che aveva girato mezzo mondo si sbizarriva a preparare piatti per noi nuovi, ricette di altri paesi, anche se era comunque sempre legato alla nostra tradizione!
Lui che quando si accingeva alla cucina...solo a guardarlo vi sareste mangiati qualsiasi piatto da lui preparato per quanta passione e soprattutto amore ci metteva !
Ricordo soprattutto la sua calma, il suo senso di pace e la sua soddisfazione quando gironzolava in cucina!
E quanto era felice riunire tutti i figli a tavola per il pranzo domenicale!
Beh...sto parlando di mio suocero, era una  persona molto conviviale, amante della buona cucina e ottimo cuoco!

Da lui ho m…

CUCINA PUGLIESE: Brasciole alla barese

Buongiorno a tutti miei cari e benvenuti nella consueta Rubrica regionale dell'Italia nel piatto che come ogni mese vi fa conoscere la ricchezza gastronomica delle nostre regioni!

Il tema di questo appuntamento da non perdere è: PIATTI A LUNGA COTTURA

Il mio piatto: Brasciole alla barese




E' inutile...la vera brasciola a la bares avaiess d cavadd e cu fil!!!

Insomma , una volta le brasciole alla barese  erano solo di carne di cavallo e arrotolate esclusivamente con del filo , la cottura spesso cominciava addirittura il sabato sera...eh si...questo è il tipico piatto della domenica, il famoso ragu' di brasciole , il sugo deve cuocere molto lentamente...plo plo plo...  un bollore appena accennato per permettere alla carne il rilascio di tutto il sapore!
Un piatto bello sostanzioso che è preceduto da  un primo di orecchiette fatte in casa e condite con il saporitissimo sugo delle brasciole!
Vi assicuro che il profumo che emana questo piatto è inconfondibile e se vi capita di p…

CUCINA PUGLIESE: C'cozz patàne e fàv

Buona Domenica a tutti e buona degustazione ...come ogni mese anche oggi la rubrica regionale  L'Italia nel piatto vi porterà in giro  per le regioni a gustare sapori e profumi dei nostri piatti tipici e tradizionali!

In questo periodo non si poteva scegliere tema migliore: AUTUNNO IN TAVOLA


e la mia proposta è...C'cozz patàne e fàv (Zucca patate e fave)




A questo appuntamento ero proprio indecisa su quale ricetta scegliere...e quel piatto l'avevo già postato, quell'altro pure, ah ma preparo....no no già postato  ufff!!! Intanto avevo appena comprato due zucche che facevano bella mostra sul tavolo e ...quasi quasi...ma possibile che non c'è un piatto tipico pugliese a base di zucca? Oppure sono io che non ne conosco? Mah, a memoria, mia madre non usava prepararla...mia nonna idem! E allora forza, comincio ad informarmi ... un giretto sul web, qualche libro di cucina pugliese, ma niente e poi... finalmente Teresaaaaaa che mi fa: " Ma come...qui a Mola  è da sem…

Melanzane sott'olio

Buongiorno e buona settimana a tutti!

Ed eccomi oggi finalmente... eh si, 2 mesi di assenza totale dal blog, insomma un'estate abbastanza movimentata ed impegni vari  mi hanno tenuta lontano dal pc...anche se a volte ...un piccolo stacco dal computer ci vuole!!!

Prima di tutto mi fa piacere dare un saluto speciale a tutti i miei amici della rubrica L'Italia nel piatto e un benvenuto al nuovo arrivato Pasquale del blog I sapori del mediterraneo (e che inizio Pasquale ...gli scialatielli ai frutti di mare me li sto ancora gustando!!!)

E passiamo al post di oggi che è dedicato alle..... Melanzane sott'olio!
Le conserve le adoro...si ha sempre a portata di mano anche d'inverno le delizie che abbiamo preparato durante la bella stagione!
I sott'oli sono sempre ottimi come antipasti  da gustare magari su dei crostini di pane casereccio o come contorni!

Mio marito fa a volte acquisti strani, ma dico...a che ci serve questo?...vedrai vedrai!!! e quest'altro? ma si... po…

Cucina Pugliese: Estate in Puglia - La mala sorte du pulpe bàrese

Buongiorno a tutti miei cari e ben ritrovati al nuovo appuntamento della rubrica regionale L'Italia nel piatto!

Ormai siamo già in piena estate e questo mese il tema è...diciamo un po' libero e spazia tra ricetta tipica estiva oppure post descrittivo turistico-ricettivo-artistico riguardo luoghi, feste, ristoranti, sagre ecc. o ancora post di racconti (libro-scrittore della propria regione...insomma vi racconteremo l'estate della propria regione!

Questa rubrica riprenderà a settembre dopo la pausa estiva di Agosto e intanto ....AUGURO A TUTTI VOI....BUONE VACANZEEEEEEEE!!!


Qui da me....Estate in Puglia  con La mala sorte du pulpe bàrese ( La malasorte del polpo barese)








Il polpo...grande protagonista della cucina barese...fa parte d'Uccrude (il crudo di mare) cioè antipasto, o qualcosa di più; è veramente tutto per il pugliese della costa e soprattutto per il barese....un antipasto davvero speciale!

I "pulperizze" sono piccoli polpi ripetutamente sbattuti e ar…

CUCINA PUGLIESE: Frittura di paranza

Buongiornooooo.... e ben ritrovati a tutti!!!
Ma quanto tempo è passato dall'ultimo post...mamma mia...esattamente un mese! Eh caspiterina come passa il tempo..!!! E quanto mi siete mancate! Questo periodo non riesco proprio a stare davanti al pc...spero davvero da settembre di recuperare!
Ed ora passiamo subito al nostro appuntamento della rubrica L'Italia nel piatto, sempre seguito con tanto entusiasmo... !!! Oggi troverete ricette sfiziose e per tutti i gusti!
Il tema di questo mese è: Il PESCE

La mia proposta pugliese è :

FRITTURA DI PARANZA
Ebbene si...questa non è una ricetta...ma vi assicuro che la frittura di pesce di paranza  è il piatto a cui non riesco davvero a  resistere...il gusto di assaporare il pesce appena fritto...bollentissimo...e mangiato tassativamente con le mani, beh...provare per credere! E che dire poi della fortuna di abitare in un paese di mare, a pochi passi dal mercato del pesce , a pochi passi dal porto ed ammirare, soprattutto il pomeriggio, l…