giovedì 2 marzo 2017

CUCINA PUGLIESE: Pescatrice in umido


Lo dico sempre...vivrei di solo pesce per quanto l'adoro e fortunata pure di vivere in un paese di mare e avere la possibilità di gustare sempre pesce fresco! 
La puntata di oggi de la rubrica L'Italia nel piatto ci porta in giro per lo stivale ad assaporare piatti con profumi e sapori del mare, il tema è appunto Pesce, crostacei e frutti di mare.

Per la puglia propongo un piatto semplicissimo, pochi ingredienti per sentire in pieno il sapore del mare: Pescatrice in umido.

Pesce "ecclettico" per eccellenza, la rana pescatrice mette lo zampino in molte ricette, è un pesce buonissimo, dalla polpa bianchissima, molto saporita e tipicamente morbida e succosa, da questo punto di vista, più simile alla carne di un crostaceo che a quella di un pesce. Purtroppo ha un difetto: alla cottura si riduce di parecchio. Inoltre, se ne mangia solo la coda, ma non si scarta niente, con la testa si preparano eccellenti brodetti.

Da oggi fa parte del gruppo, come rappresentante delle Marche, Annalaura con il suo blog Forchetta e pennello...benvenuta Annalaura!

PESCATRICE IN UMIDO














Ingredienti:

800 g. di pescatrice
200 g. di ciliegini
olio evo q.b.
prezzemolo
peperoncino
2 spicchi di aglio

Procedimento

Pulire il pesce eliminando le interiora e tagliando la bocca, lavare e mettere a scolare.
Nel frattempo preparare un sughetto soffiggendo l'aglio tritato in un tegame con olio evo, aggiungere i ciliegini lavati e tagliuzzati ed il peperoncino a piacere. Far addensare il sughetto e poi aggiungere il pesce intero senza coprire il tegame, la pescatrice butta fuori sempre molto liquido.
Ultimata la cottura, aggiungere prezzemolo fresco tritato e servire magari con fette di pane casareccio tostato.




Cosa hanno preparato le altre regioni? Andiamo subito a scoprire i profumi delle loro cucine!

Friuli-Venezia Giulia: Aringa alla friulana http://ilpiccoloartusi.weebly.com/aringa-delle-ceneri-per-litalia-nel-piatto
Lombardia: Spaghetti al ragù di pesce di lago http://www.kucinadikiara.it/2017/03...
Veneto: renga o scopeton? http://www.ilfiordicappero.com/2017...
Emilia Romagna: Strozzapreti alle canocchie http://zibaldoneculinario.blogspot.com/...
Liguria: linguine allo scoglio http://arbanelladibasilico.blogspot.com/...
Toscana: Linguine del pescatore http://acquacottaf.blogspot.com/201...
Marche: Triglie alla marchigiana http://www.forchettaepennello.com/2...
Lazio: Seppie con i piselli http://www.silviaferrante.com/2017/...
Umbria: Baccalà con uvetta e prugne http://www.dueamicheincucina.ifood.it/...
Abruzzo: Tacconi e ceci ai frutti di mare http://ilmondodibetty.it/tacconi-e-...
Puglia: Pescatrice in umido http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/...
Campania: Murzelle 'e stoc con patate http://www.isaporidelmediterraneo.it/...
Calabria: BUCATINI CU U SUCU DO BACCALLA’ http://ilmondodirina.blogspot.com/2...
Sicilia: SARDE A BECCAFICO...DI NONNA TINA http://dolcitentazionidautore.blogspot.com/...

8 commenti:

  1. Ottima ricetta Milena, la pescatrice è uno dei miei pesce preferiti! Bacione

    RispondiElimina
  2. Che bontà la pescatrice, cucinata così poi è buonissima!

    RispondiElimina
  3. adoro la pescatrice per il sapore e òla consistenza, immagino che bontà questo piatto! un bacione!

    RispondiElimina
  4. buono!!!!
    bella ricetta, sicuramente saporitissima!!!
    elisa

    RispondiElimina
  5. Eh ma questo è un signor piatto, qui la pescatrice costa un botto e non si sa neanche da dove arrivi, tu sei fortunata ad avere la materia prima di prima qualità! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ottimo piatto!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  7. E io qui volevo arrivare:-)))) Senza parole! Un pesce che amo moltissimo, preparato e presentato divinamente. Ora mi preparo per fare la scarpetta:-))) Sei bravissima come sempre. Un abbraccio Mile

    RispondiElimina
  8. La tua pescatrice è molto invitante, Milena. E le foto sono bellissime!

    RispondiElimina