giovedì 21 giugno 2012

Seppioline alla graffiotta....di nonno Petrino!

Buongiorno carissimi amici,
fa caldo??? si tantoooo....! beh intanto l'aspettavamo questa benedetta estate....ed è arrivata ...finalmente!!!
Da qualche giorno vado al mare...siiiii...un mare azzurro stupendo e pulito, praticamente ieri...sempre in acqua!!! Questo è il periodo più bello per me perchè la costa non è ancora affollata e si può godere di una tranquillità rigenerante !

Queste seppioline gratinate le ho preparate quando ancora non era caldissimo....e si riusciva  a sopportare il calore del forno...anche se in effetti basta pochissimo tempo per la cottura...perchè così piccole...praticamente delle chicche.. !!!

Questa ricetta l'ho ereditata da mio suocero... lui navigava in giro per il mondo...e portava sempre a casa nuove ricette, era appassionato di cucina...e quanto era bravo!!!
Preparava sempre in questo modo  i polpi e le seppioline!
Un piatto semplicissimo....ma vi assicuro di un gusto strepitoso e...se poi cotti sui carboni nel caminetto ....d'inverno però....sono il massimo....!

















Ingredienti:

seppioline
pangrattato
formaggio pecorino romano o grana grattuggiato
olio evo
prezzemolo
aglio tritato
pepe a piacere

Procedimento:

Pulire le seppioline togliendo le interiora, gli occhi e la bocca, lavare e scolare,poi metterli in una coppa, condirli con un pò di olio evo e tutti gli altri ingredienti, mescolando bene con le mani per far aderire i condimenti.
Adagiare su una griglia e infornare a temperatura massima con grill acceso per circa 15 minuti.
  
     ---------------------------------------------------------------------------

Ed ora vi lascio qualche foto del nostro mare!!!








30 commenti:

  1. buone le tue seppioline e il mare è bellissimo

    RispondiElimina
  2. ma che meraviglia!!!!! e questo mare è spettacolare!!

    RispondiElimina
  3. il piatto è uno spettacolooooooo!! che mare, quanto mi manca..un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Anche io da qualche giorno ho ripreso ad andare al mare...e si sta benissimo, l'acqua è pulita e cristallina (certo abbastanza fredda...) e i turisti non invadono il litorale...meglio di così non potrei chiedere nulla!
    Bellissime queste seppioline, sembrano ottime!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  5. ma che buone queste seppioline, mmmhhh.....mi sono leccata i baffi solo a guardarle.
    grazie per queste foto, mi sono immaginata immersa in quell'acqua, che goduria.
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Quanto vorrei essere in quell'acqua! E una volta uscita dall'acqua mi mangio la tua meravigliosa ricetta!

    RispondiElimina
  7. Tesoruccio mio.... aggiungi un posto a tavola????? Ci vado matta per le seppioline fatte così. In genere le sbafo a casa di mio fratello che ce le prepara in quattro e quattr'otto nel suo barbecue! Ma adesso il barbecue in giardino ce l'ho anche io.... e allora???? E allora si può fare... anzi si devono fare!!! Bacione!

    RispondiElimina
  8. Ah, il mare!! E che mare...ancora non l'ho visto ma rimedierò il prossimo fine settimana, finalmente!! Per le tue seppioline invece rimedierei subito, hanno l'aria di essere buonissime, e viva il suocero!
    Un saluto caldissimo da Firenze, schiacciata dall'afa, come ogni anno :D

    RispondiElimina
  9. Adoro il pesce cucinato in modo semplice e queste seppioline sono semplicemente perfette!

    RispondiElimina
  10. Woow in questo momento, con questo gran caldo, fare volentieri prima un bel bagno in quel mare azzurro e cristallino e poi mangerei un piattone di quelle buonissime seppioline!!
    Mi appunto subito la ricetta perchè mi piacciono da morire!!
    Un bacione e a presto Carmen

    RispondiElimina
  11. Mi sembra di sentire il profumo delle seppioline! Il vostro mare è una meraviglia, goditelo! Grazie per le foto, mi ci tufferei volentieri in quell'acqua limpidissima!

    RispondiElimina
  12. Il piatto delle seppioline su quegli scogli sarebbe un abbinamento perfetto.Le seppie gratinate sono veramente buone.Ciao.

    RispondiElimina
  13. Quanti profumi di mare in questo post!!!
    Fantastico!

    RispondiElimina
  14. Mamma mia che buone le seppioline... del mare non dirò nulla... che invidia!!!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo il mare e spettacolari le seppioline!

    RispondiElimina
  16. Oh mia bella Pugliese in quale splendido mare prendi il sole? è bellissimo e hai ragione.... questo è il periodo migliore per goderselo in santa pace e tesoro se al ritorno questo è il piatto che ti aspetta ancora meglio!!!!!!!Buone le seppioline....un grande omaggio a tuo suocero BRAVA!!!!!!!!!!!Un bacioneeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  17. Che buone queste seppioline! E che dire poi del mare?!?! Invidiaaaa!!!! :-)
    Buona estate!
    Gabry

    RispondiElimina
  18. Buonissime queste seppioline..sembrano davvero squisite... il mare è un vero spettacolo, che fortuna avere un mare così bello nella propria citta!!

    RispondiElimina
  19. weeee che mare...alla grande!!!mi fa piacere ....ma le seppioline ancora di piu'!!!buonissime!fai un bagno anche per me!!!un bacio!

    RispondiElimina
  20. Ho guardato la foto e sentito il sapore del mare, di quel mare.... sigh....

    RispondiElimina
  21. che mera viglia questo piatto!!

    RispondiElimina
  22. buonissime! le ho mangiate in un ristorante ripiene di pecorino e pane pensavo stonasse il pecorino invece no...straordinario l'abbinamento. queste le faccio appena trovo le seppioline fresche...mi piacciono proprio tanto! :)

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  24. semplici e meravigliose!!!!!! sono ottime e ben presentate!!!!!!
    Ma il mare, scusa è da invidia pura, le seppioline le posso fare anche domani ma quel mare lì ( o giù di lì) sono ormai 3 anni che non lo vedo!!!!

    RispondiElimina
  25. Troppo bello questo piatto! E che mare!!!! :)

    RispondiElimina
  26. Che bella la costa quasi deserta con questo clima... anch'io!!! Vorrei esserci anch'io! Mi piace stare in riva al mare quando intorno non c'è nessuno. Niente a che vedere con i giorni nei quali devi fare a gomitate per trovare un angolino tutto tuo.
    Si può tollerare un po' di calore generato dal forno se si ottiene un piattino come questo... :-)
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  27. Che meraviglia il nostro mare pugliese, beata te che sei già andata...e quelle seppioline, che favola! Buon mare...ciao!

    RispondiElimina
  28. ogni volta che lo vedo, qua da te, mi chiedo che meraviglia debba essere vivere in questo paradiso...

    RispondiElimina
  29. Che invidia vedere le foto di quel mare cristallino....e non parliamo delle seppioline....me le sbranerei tutte vista l'ora di pranzo così vicina.....slurp

    RispondiElimina
  30. un preparazione semplice ma di gran gusto per apprezzare il pesce

    RispondiElimina