martedì 23 febbraio 2016

CUCINA PUGLIESE: Cime cicorie con polpettine in brodo


In Puglia fra i piatti di terra dominano soprattutto quelli a base di verdure e le cicorie, insieme alle cime di rape, la fanno da padrona sulle nostre tavole!
Avevo già postato qui un piatto tipico e tradizionale barese, le cicorielle selvatiche con il brodo, oggi invece vi propongo un'altra versione, sempre tipica, le cime cicorie (Catalogna) in brodo arricchite con polpettine di carne, un piatto unico, nutriente e sostanzioso, perfetto per questa stagione e che spesso attira anche i più piccoli, un po' avversi alle verdure ma che  invece si deliziano proprio per la presenza delle polpettine di carne!
E che dire poi delle cime cicorie mangiate crude? Adoriamo sgranocchiare questa verdura durante i pasti e specialmente nei pranzi delle feste non mancano mai sulla nostra tavola! 

un abbraccio MILENA

Cime cicorie con polpettine in brodo














Ingredienti:

1,5 kg. di cime cicorie catalogna

per il brodo:

1,5 l. di acqua
2 carote
1 cipolla
1gambo di sedano
5-6 pomodorini ciliegini
sale
un filo di olio evo

per le polpettine:

200 g. di carne trita di vitello
2 uova
pecorino o grana grattugiato
pangrattato
prezzemolo
sale
pepe

Procedimento:

Pulire le cicorie eliminando le foglie più dure, tagliare eventualmente in due e nel senso della lunghezza le cime più alte, lavare ripetutamente in acqua fredda, scolarle e metterle a bollire in un tegame con acqua, poi scolarle e tenerle da parte.
Nel frattempo preparate il brodo con tutti gli odori, il sale e un filo di olio evo, preparare anche le polpettine che devono essere piccole, quando il brodo è pronto, filtrarlo  (io evito questo passaggio perchè mi piace gustare il brodo anche con gli odori) ed aggiungere le polpettine che porterete a cottura, ci vorranno pochi minuti,
Versare poi nei piatti le cime cicorie ben scolate dall'acqua e condirle con il brodo e le polpettine, il brodo non deve affogare le cicorie e le polpettine ma solo condirle, aggiungere infine una bella manciata di formaggio grattugiato.


Con questa ricetta partecipo per la Puglia all'evento #VerdureInvernali organizzata dal gruppo de L'Italia nel piatto e che ha lo scopo di promuovere, divulgare e condividere le ricette tradizionali regionali!
E voi cosa aspettate? Saremo lieti di conoscere anche le vostre ricette tradizionali della vostra regione ma anche di un'altra regione...avete tempo fino al 26 Febbraio...forza!

Qui trovate il regolamento:
http://litalianelpiatto.blogspot.it/2016/02/novita-nel-piatto.html
e qui potete postare le vostre ricette:
https://www.facebook.com/events/757405254359477/


Vi aspettiamo

un abbraccio MILENA

5 commenti:

  1. che bontà...questo piatto profuma di casa e di tradizione!!!!!complimenti.

    RispondiElimina
  2. Stupendo questo piatto e quelle polpettine davvero segnano sovrane!!!!

    RispondiElimina
  3. Apprezzo sempre di più questi piatti della tradizione :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. ADORO QUESTI ABBINAMENTI, SPLENDIDE LE POLPETTE ANCORA PIU' BUONE ACCOMPAGNATE ALLA CICORIA!!!!BRAVISSIMA CARA AMICA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Che bel piatto, sano e buono, meraviglioso!

    RispondiElimina