giovedì 27 dicembre 2012

Nidi di patate al salmone o gamberetti...idee per le feste!

Ben ritrovati carissimi amici!

Mi auguro che  il vostro natale sia stato sereno e ricco di gioia!
Il mio Natale l'ho trascorso come desideravo...con i miei figli soprattutto e con i nostri cari, in tranquillità e con un clima gioioso!
Alla cena della vigilia e pranzo di Natale eravamo circa 20 persone...ma sapete che non mi è pesato per nulla quest'anno, ci siamo divisi i compiti e tutto è filato liscio...senza affanni e fatica!
Sapete... quando mi capita di  organizzare una cena o un pranzo, spesso vado in tilt...ma poi mi rendo conto che è più il pensiero che tutto il resto, basta organizzarsi e pensare che tutto andrà bene!
E poi l'importante è stare insieme e godersi questi momenti di condivisione!
E a voi succede?

Oggi vi mostro degli antipastini che ho preparato la sera della vigilia... sono stati gustati molto...insomma andati a ruba!!!
E che dire della presentazione...non sono davvero carini da portare a tavola?
Tinaaaaaaaa....grazie della ricetta, eh si perchè ho preso spunto proprio dal blog  Le ricette di Tina, mia compagna di viaggio della Rubrica Regionale! Grazie ancora Tina!

Le foto sono sfocate... con il trambusto del via vai delle persone non era facile fotografare!






Mio figlio adora il purè, e non vi dico...è stata una lotta continua mentre li preparavo, rischiavo di mettere mio figlio nella sac a poche e spremerlo bene bene!!!
Comunque a lui non piace il salmone e allora ho pensato di preparane un pò con gamberetti  sgusciati in salsa cocktail...che lui adora!








Vi riporto la ricetta così come l'ho presa da Tina con l'aggiunta dei gamberetti e salsa cocktail


Ingredienti per 6 persone:
250gr di salmone affumicato
gamberetti
750gr di patate gialle
30gr di burro
1 uovo intero + 2 tuorli
erba cipollina o prezzemolo
salsa cocktail
sale
pepe

Procedimento:
Bollite le patate in acqua salata,venti minuti dopo il bollore dovrebbero essere pronte verificatene la cottura con una forchetta,scolatele,sbucciatele e schiacciatele ancora calde con uno schiacciapatate
Aggiungete alla purea di patate il burro,le uova,sale e pepe se avete l’erba cipollina mettetela oppure un pò di prezzemolo e mescolate il composto
Lasciatelo raffreddare
Mettete l’impasto in una sacca da pasticcera a stella grande
Rivestita la teglia di carta forno e fate un cerchio chiuso con la purea di patate,aggiungete due giri di purea a formare un nido.
Schiaccatele un pò e infornate a 200°forno statico per dieci/quindici minuti o comunque fino a doratura
Condite il salmone con un pò d’olio extra vergine di oliva,pepe e gocce di limone
Lasciate raffreddare i nidi di patate e conditeli con il salmone e dei fili di erba cipollina o fili di prezzemolo oppure con gamberetti lessati e  sgusciati e poi passati nella salsa cocktail.
Servite quest’antipasto freddo

30 commenti:

  1. Ciaooo ma grazie a te per la fiducia!!Visto che buoni??proverò anch'io con i gamberetti mi hai dato un ottima idea!Son bellissimiii hihihihi ciaoo un abbraccio

    RispondiElimina
  2. davvero splendidi...un idea molto particolare

    RispondiElimina
  3. Sono stupendi!! Ci credo che sono andati a ruba!!!
    Proprio una bella idea!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Che bello trascorrere le festa con una famiglia così numerosa!
    Questi nidi di patate sono bellissimi! E poi secondo me devono essere stati anche deliziosi! Prendo appunti per Capodanno!
    Tanti baci

    RispondiElimina
  5. che bel Natale avete passato!! sono felice per voi, quando si è in famiglia con gioia e serenità non si può desiderare altro. Anche noi l'abbiamo passato così.
    Bellissima idea questa dei nidi di patate, buoni e belli!!! idea segnata!!
    baci

    RispondiElimina
  6. Golisissimi questi cestini mi rubo anche io la ricetta. ...bello il Natale in famiglia...
    Auguri di un felice 2013
    francesca

    RispondiElimina
  7. Questa ricetta è deliziosa!!! Te la ruberò sicuramente!

    RispondiElimina
  8. Una buena idea, original y delicada para una buena cena de navidad. Me quedo por aqui como seguidora, con tu permiso para seguir viendo mas propuestas. Acaramelada

    RispondiElimina
  9. deliziosi!! per me quelli con il salmone :)))

    RispondiElimina
  10. favolosi e bellissimi da portare in tvaola!

    RispondiElimina
  11. Bellissimi e colorati,ottimi da portare in tavola in questi giorni di festa,ma non solo!

    RispondiElimina
  12. bellissimi e deliziosi i tuoi nidi!!! Un abbraccio cara, con i migliori auguri di un magnifico nuovo anno!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Dona, un antipasto davvero delizioso! Ancora carissimi auguri a tutta la tua famiglia e a te il mio abbraccio più affettuoso

    RispondiElimina
  14. Ne mangerei in gran quantità....bravissima.
    Tanti auguri per un sereno 2013.

    RispondiElimina
  15. ma che bella idea!!!
    Mi piace...grazie
    Buon 2013
    Mari

    RispondiElimina
  16. ciao carissima, mi fa piacere che tu abbia passato un bel Natale con i tuoi figli, poi i momenti più belli e intimi sono proprio quelli in cucina mentre si prepara e qualcuno è così goloso da rubacchiare qualcosa prima del pranzo.
    Ottima idea questi stuzzichini, peccato io sia completamente negata con la sac a poche.
    un bacione e buon proseguimento di Feste

    RispondiElimina
  17. anche io li ho preparati! e penso di riprepararli nuovamente sono andati a ruba! io ho facito prima il cestino con la robiola e poi sopra homesso un ciuffo di salmone. nella mi aversione originaria di qualche tempo fa li ho invece farciti con una confettura di pomodoro. un caro saluto e brava! Peppe.

    RispondiElimina
  18. già sui nidi di patate mi avevi conquistata ma quando poi ho visto anche il salmone ed i gamberetti è stato davvero amore!!! Buon weekend e Buon Anno

    RispondiElimina
  19. Un modo nuovo per servire il salmone come antipasto in questi giorni di festa!! Bellissima idea, la proveremo di certo!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Donaflor venti persone a tavola e nessun affanno per me è utopia pura!!quindi bravissima per l'organizzazione!
    Interessanti questi nidi.Ti copio l'idea per rifarli con il salmone.Purtroppo ho una forte intolleranza ai crostacei!
    Ti abbraccio forte forte!
    baci
    Monica

    RispondiElimina
  21. ilmio Natle e' stato ancora meglio di quello che pensavo tanta serenita' e calore:) sono felice che anche tu lo abbia passato bene! e questi antipastini sono una favola!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  22. Un idea stupenda! Io ho preparato le patate duchesse per il giorno di Natale.
    Tantissimi auguri perun felice 2013!

    RispondiElimina
  23. quelle con i gamberetti sono mieiiii!! buonissimi e anche molto belli.. ahimè per capodanno non cucinerò io, sono stata invitata, ma alla prossima occasioni li farò senz altro

    RispondiElimina
  24. Splendidi davvero cara Milena...un po' di agitazione penso sia normale quando si hanno tavolate con 20 persone...a me non capita mai, al massimo una decina, però se avessi tanti invitati penso che sarei come te...
    Un grosso bacione e buone feste!!!

    RispondiElimina
  25. Una bellissima ed elengatissima idea di antipasto!!! Che belle le grandi tavolate con tutta la famiglia... questo è il Natale!!!

    RispondiElimina
  26. Milena bravissima!! Semplicemente magnifico:-) idea per il mio cenone:-) grazie del suggerimento carissima e mi raccomando, finiscilo bene e inizialo al meglio:-)un bacione

    RispondiElimina
  27. Per me la cosa più faticosa dei pranzi con tante persone è dover rigovernare e le montagne di pentole sparse ovunque.
    Questi stuzzichini sono davvero molto invitanti. Li trovo un'idea assolutamente fantastica.
    Ti auguro un mondo di bene e un fantastico 2013!

    RispondiElimina