giovedì 13 marzo 2014

Ciambella soffice all'arancia

Oggi una vecchia ricetta della ciambella all'arancia di Anna Moroni.
Oltre che per la sofficità devo dire che mi è piaciuta parecchio sia per l'uso dell'olio al posto del burro che uso abitualmente per un'altra ricetta e sia per il fatto che rimane bella umida!
Un dolce umile ma che diventa una coccola per una gustosa colazione accanto ad una tazza di latte oppure...ad una tazzina di caffè fumante per me!
 





Ingredienti:

320 grammi di zucchero
330 g di farina
4 uova
170 grammi di olio di semi di arachidi
170 grammi di succo d'arancia (circa 2 arance)+ (di una delle due arance buccia grattugiata)
1 e 1/2  bustina di lievito per dolci

Procedimento:

lavorare bene con lo sbattitore prima uova e zucchero fino rendere un composto bello spumoso.
Poi aggiungere l'olio, il succo e la buccia grattugiata, la farina setacciata e il lievito.
Imburrare lo stampo e infornare a 170° per circa 40 minuti, prova stecchino.
Sfornare e far raffreddare.


18 commenti:

  1. Non ho mai provato una ciambella all'arancia ma questa sembra ottima! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  2. Ma sai che io ultimamente lo uso spesso l'olio nei dolci? Vengono molto più soffici, proverò questa ricetta sono sempre alla ricerca di torte buone per la prima colazione o la merenda, un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  3. Le torte più sono semplici e più mi piacciono. Nonostante sia una golosona, le torte senza creme sono le mie preferite e quando le vedo non riesco a resistergli :)

    RispondiElimina
  4. adoro le torte che restano umide e soffici!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro questo tipo di dolci... soffici, coccolose... comfort food allo stato puro! La tua ciambella è a dir poco invitantissima, posso immaginare la bontà! Complimenti e un forte abbraccio <3

    RispondiElimina
  6. Ho iniziato anch'io a sostituire il burro con l'olio e mi sembra che i dolci siano più soffici, coma questa splendida ciambella :)
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Adoro le ciambelle, questa è deliziosa! Molto belle anche le foto!

    RispondiElimina
  8. Ti confesso che uso abitualmente l'olio al posto del burro nei dolci e da quando ho provato li trovo irresistibili. Come la tua profumosa di arancia!!! Ciao bella mia!!

    RispondiElimina
  9. bella e buona questa ciambella!!!ha un aspetto così invitante e sbriciolosa. mi salvo la ricetta perchè voglio provarla. A presto,Peppe.

    RispondiElimina
  10. Perfetta per una colazione leggera e sprintosa!!!

    RispondiElimina
  11. E' un dolcetto leggero e goloso per fare colazione o per un bel tè nel pomeriggio...col profumo dell'arancia sarà delizioso!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  12. che bel profumo che arriva fin qui!!!

    RispondiElimina
  13. una ciambella profumatissima per un momento dolce della giornata

    RispondiElimina
  14. Buonissima, perfetta per cominciare la giornata alla grande! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Provata sabato, una meraviglia!!!! ho cambiato qualcosa aggiungendoci nel succo sia le arance che il limone.Tanto era buona che a mala pena è arrivata alla colazione di stamattina. Unica cosa che ho notato è la differenza nella consistenza , la tua sembra piu' sbriciolosa all'interno e mi sembra stile torte di mia nonna quelle che faceva usando non lo sbattitore ma la mitica forchetta. provero' la prossima volta a realizzarla senza lavorare molto l'impasto con lo sbattitore elettrico. appena posso la pubblico per condividerla con altri amici. un abbraccio,peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Peppe...sono contenta che ti sia piaciuta!

      Elimina
    2. oggi ho pubblicato la mia versione ...ti ho citata come fonte della ricetta e mi son permesso di linkare il tuo blog. Aspetto una zeppola visto che sicuramente io per domani non riusciro' a prepararle!!!un caro abbraccio,Peppe.

      Elimina