Passa ai contenuti principali

Merluzzo in brodetto

Ciao a tutte carissime amiche...!
Stamattina qui ...diluvio e temporali...beh....mi sa che la primavera ce la scorderemo...arriveremo all'improvviso in piena estate....siiiiii!!!  e questo cimurro e tosse che mi perseguita ancora, anche se oggi va meglio!!! vabbè resisteremo!
Oggi sono contenta perchè ho dato un piccolissimo contributo per una grandissima causa...finalmente mi è arrivato il bellissimo libro di ricette...I-Kitchen, che avevo prenotato qui, scritto da tanti di voi blogger...e a cura della grande Patrizia Bosso, che con tanto amore....pazienza e solidarità ha dedicato ai bimbi e ai ragazzi della Gulliver di Rocchetta Vara, una casa famiglia distrutta da questa tragedia!
Ricordate?
...Il 25 ottobre 2011 una pioggia violenta e interminabile flagella l'estremo Levante della Riviera Ligure.Una valanga di acqua e fango si abbatte anche sulla valle di Vara, travolgendo tutto, portando via con sè vite umane, distruggendo abitazioni, inghiottendo oggetti, ricordi, sicurezze....!
Comincia così il bellissimo libro!
E' ricchissimo di belle ricette scritte da tanti di voi!
I proventi di questo libro andranno ai bambini della Casa Famiglia!
E allora eccolo qui...ve lo presento...il libro nato dall'amore,dalla condivisione e dalla solidarietà:










Ed ecco il piatto, semplice e gustoso, a base di merluzzo in brodo...insomma volevo un piatto caldo e brodoso per i il mio malanno di stagione...e non il solito brodino vegetale!









Ingredienti:

6 merluzzi freschi
10 pomodorini ciliegino
1 spicchio di aglio
prezzemolo tritato
olio evo
pane casereccio tostato

Procedimento:

Pulite e lavate bene i merluzzi freschi.
Preparate un brodo con pomodorini, aglio e prezzemolo tritati, olio evo.
Quando il brodo è cotto, calate i merluzzi e fate cuocere per 1 decina di minuti. Spegnete il fuoco e fate insaporire per un pò, prima di servire a tavola con del pane tostato!

Commenti

  1. Tu pensa che a me piace anche il merluzzo... surgelato. Quando ho visto questi, belli, freschi, invitanti, con quel tocco di pomodorini e l'olietto extravergine... e il top ... il pane casereccio tostato! Ecco, sarei volata da te!! Mi stuzzichi sempre con questo pesce fresco!!! Buono, semplice, la versione che preferisco!!! Buona serata!

    RispondiElimina
  2. Ma ragazza come cucini tu il pesce fresco...NESSUNA!!!!!Bellissimi questi merluzzi e che meraviglia di zuppa!!!!!Un bacione cara e davvero bello il libro.... capisco l'emozione...
    Abbraccione di buona serata e ci vediamo domani bella Pugliese
    Ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. che buono..mantiene tutto il suo gusto...

    RispondiElimina
  4. ciao tesoro, sto aspettando anche io quel libro e ci dovrebbe essere anche una mia ricetta, non vedo l'ora di vederlo.
    Quanto mi piacciono le zuppe di pesce!!!!
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
  5. Una bellissima iniziativa!

    Mamma mia, che tentazione questo brodo con le fette di pane ed i pomodorini...buonissimo!!!

    RispondiElimina
  6. Ricetta bella e buona, in tutti i sensi! :)

    RispondiElimina
  7. Questi merluzzi freschi assomigliano anzi direi che sono quasi uguali ai pesci "moli" come li chiamiamo a Trieste. Dalle mie ricerche risultano della stessa famiglia ma guardando le foto mi sembrano gli stessi. Noi li usiamo fare fritti quelli più piccoli ed ai ferri i più grandi ma fatti così è un idea. Grazie e ciao

    RispondiElimina
  8. Qui i merluzzi freschi non sanno neanche che forma abbiano! È un piatto preziosissimo nella sua semplicità. Cerca di riprenderti (anche se il meteo proprio non aiuta!). Baci

    RispondiElimina
  9. bello il libro e lodevole causa!

    RispondiElimina
  10. Ma quando mi inviti a pranzo? Con questo bvrodetto ci farei pranzo e cena e forse colazione :) A domani, bacio

    RispondiElimina
  11. che bello!!!
    quanti ne abbiamo comprati!!
    evviva i bambini!!!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questo merluzzo, mi piace molto il modo in cui lo hai preparato!!!

    RispondiElimina
  13. ahi ahi vedo che qui siamo tutte un po' acciaccate... ma con un brodetto così non si può che guarire! beata te che trovi questo pesce meraviglioso :)))
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ecco le tue ricette!!!!mi fanno sempre sentire i profumi attraverso lo schermo!!!!Che meraviglia questo brodetto!!!!Impossibile resistere anche perchè...con questo freddo è l'ideale!!!!Bravissima cara!!!un abbraccio!!

    RispondiElimina
  15. Il pesce più lo si cucina in modo semplice e più è buono.
    Ciao

    RispondiElimina
  16. una sopa rica y reponedora para pasar el frio,aquí ya está un poco helado pero sin lluvia,abrazos y mejórese pronto,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  17. Lo sto aspettando anche io:-) penso che a giorni mi arrivi !!!! Hai messi la pagina con me!!!! Grazie grazie avevo bisogno in questi giorni di un po' di gioia tra la pioggia e le corse che stiamo facendo in giro per gli enti ..... Aspetta perché tra tutte ste cose quasi dimentico la ricetta che ormai sai mi piace e poi tutto ciò che a che fare con il mare i pesci mi piace! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Anche qui il tempo è terribile, ci vorrebbe proprio questo merluzzo in brodo per scaldarsi...

    RispondiElimina
  19. Hai ragione cara ,questo tempo ci sta incupendo.
    Però il tuo merluzzo ,sa tanto di fresco e solare.
    Un bacio

    RispondiElimina
  20. Che bella ricetta e che bel libro..mi sa proprio che lo comprerò pure io! Buona giornata!

    RispondiElimina
  21. più tardi vieni a ritirare un premio da me? :)

    RispondiElimina
  22. i merluzzetti freschi sono una goduria il cui sapore è lontano anni luce dai congelati! ottimo in brodetto!
    e sono sicuro che hai anche provato i meluzzetti piccoli fritti :P
    buon we

    RispondiElimina
  23. Spero l'ottimo brodetto ti abbia aiutato a stare meglio, intanto cerco di tirarti un po ' su il morale con un premio, se hai un po' di tempo pasa da me ciao Flavia

    RispondiElimina
  24. Grazie per la bella pubblicità del libro....anche io ne ho prese due copie....ora ne devo prendere un'altra per la mia collega che lo vuole assolutamente!!!

    ps. il tuo piatto mi fa venire una fameeeeee

    RispondiElimina
  25. Buonissima questa zuppetta, con pesce fresco è una delizia.
    Un bacione, buona domenica.
    Ciao.L.

    RispondiElimina
  26. Ma questo brodetto mi piace tanto! Quando compro il merluzzo poi lo cucino sempre alla stessa maniera ora invece mi segno questa ricetta!! E lodevole l'iniziativa del libro!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La Faldacchea di Turi

In Puglia , l'organizzazione del  matrimonio è ancora, per la maggior parte delle coppie, un rito al quale fa sempre piacere dedicarsi!  Imprescindibile per il giorno più bello, il giorno del " Si, lo voglio "! "Paese che vai...usanze che trovi", e questo detto vale anche per la cerimonia dei matrimoni pugliesi, piccoli dettagli e piccole tradizioni che si differenziano da paese a paese e che si tramandano da generazioni!  La promessa di matrimonio, l'abito  della sposa che in alcuni paesi viene donato dalla suocera, mentre la mamma della sposa regala la camicia con eventuali bottoni gemelli al futuro sposo, e poi scegliere le partecipazioni e gli inviti per la chiesa e il ricevimento, gli addobbi floreali, la scelta dei testimoni, le fedi, la location per la festa, le bomboniere, la musica, i pranzi e le cene (spesso interminabili) con il cibo che circola attorno al rituale e con la cucina tipica pugliese che la fa da padrona!  Oggi la Puglia

Zuppa di pesce in bianco (Ciambotto in bianco)

Buon anno! Da oggi riparte la rubrica de L'Italia nel piatto che per questo appuntamento di gennaio ha pensato ad un tema ideale per questo periodo. Durante le feste di Natale e Capodanno, fra aperitivi, pranzi e cene, si sa, ne approfittiamo per fare grandi scorpacciate delle delizie tipiche delle feste, ma ora è giunto il momento di dedicarci a piatti più leggeri per una maggiore assimilazione del cibo e per farci sentire più in forma. Il  tema di oggi è appunto: " Zuppe e minestre...dopo le feste ", piatti leggeri e poco dispendiosi della cucina di tutti i giorni! Un piatto leggero per eccellenza è la " zuppa di pesce in bianco ", un piatto saporito che ci