lunedì 7 maggio 2012

CUCINA REGIONALE PUGLIESE: La Rasc...com la uè la fasc!

Buongiornooooo e buona settimana a tutti!


da questa settimana in poi, la consueta rubrica Regionale si sposta al Lunedi mattina alle ore 9,00....eh si ...con la bella stagione, il fine settimana lo dedicheremo all'aria aperta...al mare, in montagna o campagna...siiiii....finalmente!
Un grandeeeee benvenuto a Eva..che si aggiunta al nostro gruppo!!!
Siete alla ricerca di ricettine leggere? Volete approffittare di questo periodo per mangiare sano e con poche calorie per una perfetta prova costume? Vi piacerebbe mangiare piatti gustosi ...ma con pochi grassi?
E allora, questa settimana, grazie alle nostre grandi amiche Babi e Renata, che continuano a guidarci in questa stupenda avventura per tutto lo stivale della nostra bella Italia, il tema del piatto regionale è...:
ricetta light!!!
E vediamo anche quante calorie apporta ciascun piatto...eh si... questa settimana...compito davvero arduo!


Ecco cosa abbiamo preparato:




CALABRIA:  Insalata di stocco  di Rosa ed Io (http://rosaantonino.blogspot.it/ )
SICILIA:  Insalata di Baccalà di Cucina che ti Passa (http://www.cucinachetipassa.info/)
TOSCANA: Vellutata di porri di Non Solo Piccante (http://www.nonsolopiccante.it/)
LOMBARDIA:   Crema di asparagi alla milanese  di L’Angolo Cottura di Babi (www.langolocottura.it)
VENETO:  Moscardini alla veneziana di Semplicemente Buono (www.semplicebuono.blogspot.com/)
FRIULI VENEZIA GIULIA:  Minestra de bobici  di Nuvole di Farina 
PIEMONTE:  Povronà  di La Casa di Artù (http://lacasadi-artu.blogspot.com/)
EMILIA ROMAGNA: I buslanei  di Zibaldone Culinario 
TRENTINO ALTO ADIGE:  El smizolà e l’orzetto alla trentina di A Fiamma Dolce 
PUGLIA:  La rasc...com la uè la fasc di Breakfast da Donaflor 
LAZIO: Vellutata di broccolo romano con l’Arzilla  di Chez Entity 
LIGURIA:     ancioe crue a l’agro co-e tomate di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA:  Bandiera    di 2 Amiche in Cucina (http://amichecucina.blogspot.it/ )  
MARCHE: I tajarin senza uova con sugo di pomodoro di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Ciabotto  di In Cucina da Eva (http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/ )


E questa la mia ricetta light:


La rasc... com la uè la fasc! 
 La raia ...come la vuoi la fai!


 


E che ne dite di...un bel piatto di spaghetti condito con il sughetto del pesce??? ci sta pure bene.. dai!!!


 

 Si...la rasc com la uè la fasc!!! - Tradotto : pesce che si può cuocere in tutti i modi - 
Questo è anche un detto barese che si riferisce a persona facile da raggirare!!!

E passiamo alla ricetta della raia (razza)...davvero semplice ma abbastanza saporita per chi ama il pesce:

Ingredienti:

1 kg di raia ( razza) 
1/2 kg. di pomodorini ciliegino
1 spicchio di aglio tritato
1 ciuffo di prezzemolo
50 g. di olio evo



Procedimento:

In un tegame mettete tutto insieme olio, aglio, pomodorini  e fate cuocere per una decina di minuti, poi aggiungete il pesce raia a pezzi che  butterà fuori un po' d' acqua e cuocete ancora per 15/20 minuti circa.
Impiattate e cospargete di prezzemolo tritato.

Ed ora vediamo approsimativamente il valore nutrizionale  di questo piatto rapportato a 250 g. di porzione di pesce:

raia:              kilocalorie  170
pomodori:    kilocalorie    23,75
aglio:            kilocalorie      1,025
prezzemolo: kilocalorie      0,5
olio evo:       kilocalorie  112,375

totale            kilocalorie  307,65

wowwwwwwwww...finitooo!!! che sudataaaaaaa ragazzi...con questo calcolo delle calorie...mi è sembrato di svolgere un compito scolastico!!!

Beh...comunque mi sembra un ottimo risultato...per un piatto light!!!

Ovviamente...se non abbiamo problemi di linea, la ricetta originale di questo piatto prevede olio evo in più e soffritto di aglio e pomodorini e un pochino di sale e......un bel piattone di spaghetti al dente!

BACIONI E.... BUONA PROVA COSTUME A TUTTEEEEEEEEEE!

36 commenti:

  1. adesso ho capito cos'è la rasc, gli spaghetti ci stanno bene.....ma poi la ricetta light? ma si mettiamoli due spaghetti, baci

    RispondiElimina
  2. che meraviglia, che profumino...delizioso!

    RispondiElimina
  3. Ho letto e riletto il titolo molte volte e adesso finalmente scopro che si trattava della razza...un pesce davvero particolare e che mai ho capito bene come cucinare e quindi GRAZIE MILLE per questa ricetta e per un calcolo di calorie degne di un esperto!!!!Sei stata bravissima!!!!
    Un grande bacio
    BUONA SETTIMANA E PROVA COSTUME SUPERATA!!!!!!!!!!!!!!!!
    CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  4. WOW!!!!!!Che lavoro Dona!!!!hai fatto il compito da 10 e lode!!!!!Bravissima davvero!!E con una ricetta cosi poi...gusto e calorie si combaciano alla perfezione!!!!Magnificoooo!!!ad avercela qua la rasc....avevo intuito fosse pesce ma pensavo fosse la rana pescatrice..Vabbè dai, ci sono andata vicino!Bravissima mia cara"!!!!Un grande abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  5. La raja è l'arzilla??? la razza??? Non riuscivo proprio a capirlo dal titolo! Ci siamo scorpacciate lo stesso pesce, tesoro! Ed è uno dei più magri esistenti e pure buono. E mo sta ricettina me la conservo bene bene!! Un bacione grande!

    RispondiElimina
  6. Sarà anche light tesoro ma è spaoritisssssssima e mi piace moltissimo questo appuntamento!!baci,imma

    RispondiElimina
  7. ah....la razza !!! super buona.......ciaooo

    RispondiElimina
  8. che bella ricetta e che precisione nel calcolo delle calorie ...io non mi ci sono neppure cimentata! il tuo piatto è molto invitante! brava!!!

    RispondiElimina
  9. ci condirei anche la pasta molto volentieri hiihihihh brava!!!

    RispondiElimina
  10. Che forza anche le calorie hai messo:-) qui trovo sempre dei piatini molto ma molto buoni! prima o poi vengo a mangiare li da te;-) un abbraccio e buon lunedi

    RispondiElimina
  11. Non ci ero proprio arrivata a capire che fosse la razza!! Tra l'altro è un pesce che ho scoperta da pochissimo e me ne sono innamorata, è buonissima e ora ho una ricetta in più da provare al più presto. Grazie cara, un piatto buonissimo e leggero! Buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Ciao!!!
    Ma che buon sughetto!!! Mi piace davvero e ti "rubo" la ricetta volentieri!!! Sì sì!!!
    Un bacione e buon Lunedì!

    RispondiElimina
  13. credo di non aver mai cucinato la razza, ma questo piatto sembra strepitoso! il titolo mi aveva incuriosito un bel pò ti dirò, non ero riuscita a capire di cosa si parlava ahahah, un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  14. Ma sapessi quanto mi sono arrovellata per capire a cosa si riferisse il titolo il post... ma tu guarda cosa vuol dire!
    Una presentazione davvero molto curata. Con questo piatto faresti un figurone in mezzo a grandi chef!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Buonissima la razza, è un pesce magro ma davvero molto gustoso. Peccato che sia poco valorizzato, almeno da queste parti. Mi piace molto cucinato così :) Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  16. Anche io ho avuto i tuoi stessi dilemmi nella scelta di una ricetta light, ma vedo che sei riuscita benissimo nella tua realizzazione! Favolosa

    RispondiElimina
  17. Ma che bel piattino!!
    Pasto completo ... e poi la razza è buonissima!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. ma complimentoni! che bel piatto! bella foto è molto invitante! non ho mai mangiato la razza, e sono tanto curiosa di sapere che sapore abbia, mio padre me ne parla sempre! lui è un super fan del pesce del resto è nato a Pescara in una città di mare! ciao da In cucina da Eva

    RispondiElimina
  19. Questa ricetta con la razza è davvero superba! altro che ricetta light! ne mangerai un bel piatto anche adesso!! Sei stata bravissima con il calcolo delle calorie, compito assolto alla perfezione! brava!

    RispondiElimina
  20. Ma che bel piatto leggero!!!!!
    Brava!!! Molto invitante!!!!
    Bacioni e felice serata!!!!

    RispondiElimina
  21. Sai che non ho mai mangiato la razza? Giusto qualche giorno fa avevo trovato un primo che mi ispirava parecchio, ma la tua è invitante la massimo!

    RispondiElimina
  22. Ma non ci acchiappo proprio con il tuo dialetto, per me era una frase incomprensibile e basta, e guarda che bontà si nascondeva dietro l'ignoto :) Ciao amica a presto

    RispondiElimina
  23. Davvero invitante... meglio con gli spaghetti, ma sicuramente gustosa anche senza...sai che non l'ho mai assaggiata? Devo provvedere! un bacione!

    RispondiElimina
  24. mamma mia che bontà!! Quel sughetto uhmm lo mangerei anche senza pasta!! Sai che non l'ho mai mangiata la razza? qui non l'ho mai vista!
    un bacione!
    laura

    p.s. mi farebbe veramente tanto piacere se partecipassi alla festa per il mio primo anno di blog!
    ti lascio il link http://www.bollibollipentolino.com/2012/05/un-anno-di-blog-e-ora-di-festeggiare.html
    ti aspetto eh!? non mancare! :)

    RispondiElimina
  25. idea meravigliosa e particolare ho preso appunti

    RispondiElimina
  26. mamma mia che delizia...gli spaghetti con il pesce mifanno impazzire!

    RispondiElimina
  27. Bella ricetta! La voglio provare subito! Farò felice mio marito! Grazie, un bacio

    RispondiElimina
  28. Un piatto davvero invitante!
    Bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  29. mannaggia!... ricetta da grillo parlante... mi inchiodi con un piatto saporitissimo eppure light...... uffa...
    :*
    roberta

    RispondiElimina
  30. Anche tu con la prova costume? Ehhhhh...che angoscia. Mi sa che quest'estate mi trasferisco in montagna. Sarò pallida, ma almeno non devo mostrare a tutti i miei accumuli invernali.
    Vabbè dai, per questo piatto di pesce così pazzesco, potrei pure togliermi qualcosa. Con gli spaghetti poi, mi inviti a nozze!
    Ricetta stupenda. Un grande abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  31. mi ci tufferei anche adesso che ho appena finito di mangiare...

    RispondiElimina
  32. finalmente so come poter cucinare la razza!! me lo sono sempre chiesta ma adesso grazie a te potrò farla!!
    certo che dal titolo proprio non ci ero arrivata! eheh
    sei stata bravissima davvero! Segno la ricetta e la prossima volta che trovo la razza non em la faccio scappare!
    un bacione e scusa se non sono potuta passare prima ^_^

    RispondiElimina
  33. Questo piatto nella sua semplicità si presenta davvero bene! Ottimo! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Ma davvero la razza si può mangiare???????? Ne ho imparata una nuova anche oggi!!!!!!A parte che qui non la troverò mai ma l'aspetto di questa pasta è super appetitoso! Complimenti! Ciao Ely

    RispondiElimina
  35. Bellissimo piatto, non l'ho mai mangiata ma mi attira molto!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  36. uau! Il detto non l'avevo mai sentito e così ne ho imparato una nuova sulla razza.
    Quello che hai preparato è un bel piatto, saporito e sano, dalle poche calorie. Insomma, mangi, ma non ti senti "in colpa". "Vado" con la razza, allora...
    Un abbraccio. Ciao

    RispondiElimina