mercoledì 4 aprile 2012

Pasticcini di mandorle

Ciao a tutte, carissime amiche,

ieri sera è passata da casa per un saluto la mia cara amica Tonia, con lei e suo marito ci scateniamo a scuola di balli latino-americani!
Insomma, tra una chiacchiera e l'altra, parlando di ricette varie.... è bastato uno sguardo di intesa.... ho tirato fuori spianatoia, sac a poche, farina ecc.. e all'improvviso ci siamo ritrovate, a ritmo di salsa... con le mani in pasta...a preparare questi deliziosi pasticcini di mandorle!  Semplici e veloci!
Abbiamo fatto giusto una dose minima...per l'assaggio! Da ripetere sicuramente! Ci è piaciuto molto il gusto del miele nell'impasto!
Che bello condividere questi momenti di allegria con un'amica!





























Ingredienti:

250 g. di farina di mandorle
125 g. di zucchero a velo
2 albumi
1 cucchiaio di miele
2 gocce di essenza di mandorla
1 buccia grattugiata di limone
mandorle o confettini o canditi o chicchi di caffè ecc. per decorare 

Procedimento:

Sulla spianatoia mettere farina di mandorle, zucchero a velo e miscelare bene con le mani.
Fare una fontana al centro e aggiungere i 2 albumi, 1 cucchiaio di mele e 2 gocce di essenza di mandorla e la buccia grattugiata di limone. 
Lavorare bene l'impasto, mettere poi in una sac a poche, foderare un tegame da forno con la carta da forno e formare tanti ciuffetti di pasta di mandorla.
Al centro decorate con una mandorla o confettini, canditi, chicchi di caffè. 
Potete fare anche altre forme, facendo dei rotolini, tagliarli a pezzi di 5-6 cm. e incavarli un pò al centro.
Infornate a 160° per 15 minuti circa, devono rimanere piuttosto chiari e morbidi .
Quando sono freddi spolverizzate di zucchero a velo.

44 commenti:

  1. Ma che delizia questi pasticcini ^^ assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  2. Che bontà!E ti sono venuti anche bellissimi! Una di queste volte devo provare a farli!!!

    RispondiElimina
  3. bravissima!!!!!!!!!!!! sono perfetti

    RispondiElimina
  4. che bontà questa pasta di mandorle... e poi i tuoi/vostri dolcetti sono così carini e sfiziosi da poter essere portati in tavola in qualsiasi occasione! Certo che avrei proprio voluto essere da uno spioncino per vedervi impastare a ritmo di musica!
    Ciao, un abbraccio
    p.s. guarda che negli ingredienti hai scritto mele anzichè miele... non sia mai che qualcuno, nel rifarli... metta proprio le mele...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeee...ho corretto subito! eh si...la fretta! :)
      baci

      Elimina
  5. Buonissimi i tuoi pasticcini di mandorle, devo provarli!Ciao

    RispondiElimina
  6. fantastici! èpermettono di riciclare con gusto gli albumi avanzati ed essendo privi di tuorlo sono anche leggeri e uno bello sfizio che si può concedere chi soffre di colesterolo. Il miele va bene di qualunque tipo? o ne consigli un gusto in particolare? un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io avevo il classico millefiori, comprato a Scanno, se ne fornisce anche la mia farmacia di fiducia, ma vanno bene anche altri tipi di miele, se ti trovi in casa un tipo... è inutile comprarne altri!!
      abbracci

      Elimina
  7. Ciao Donaflor, questi dolci di mandorla mi piacciono tantissimo. Tengo presente la tua ricetta, semplice e veloce come piace a me. Ho gradito anche l'utilizzo del miele al posto dello zucchero. Brava.

    RispondiElimina
  8. Che delizia... per gli occhi e per la gola!!!
    E metteranno sicuramente di buon umore, visto che sono stati impastati a ritmo di salsa!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  9. BUONIIIIIIIIIIIII
    E brava!!!!!!! in poco tempo sei riuscita a creare questi gioiellini tutti da gustare...Veramente ghiotti!!!!!!
    Grazie della ricetta e un bacione ragazza scatenata!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Buoni !!! E sembrano morbidissimi

    RispondiElimina
  11. Fantastici, devono essere sicuramente deliziosi :) complimenti per il blog :) ti aspetto nel mio, anche per partecipare alla mia raccolat di ricette con fragole e ciliegie. Buona Pasqua, ciao Paola

    RispondiElimina
  12. E' bellissimo cucinare in allegria con le amiche, si condivide tanto tra i fornelli e quello che viene fuori è ancora più buono. :)
    Un saluto alla tua Lilly con quel musetto pacioso

    RispondiElimina
  13. Che delizia! E poi le tue foto sono meravigliose! Scommetto che nell'indecisione su quale pubblicare le metti tutte, vero?! Rendono l'idea in una maniera...da far venire l'acquolina!
    Gabry

    RispondiElimina
  14. Li A-DO-RO!!! Ogni volta che qui a Ferrara c'è il mercatino dei sapori regionali passo davanti a quello siciliano e lascio ogni volta il cuore a questi deliziosissimi dolcetti...ora con la tua ricetta li preparerò da me! Bellissimi!

    RispondiElimina
  15. Tesoro, è una ricetta da rifare!!!!!ti sono venuti meglio che in pasticceria!!!!!complimenti davvero!!!!sei bravissima e....un due tre.....un due tre....anche io ho ballato balli latini per un periodo!!!:-)))))Un bacione!!!

    RispondiElimina
  16. Anni fa li preparavo per natale sono buonissime , mi hai fatto tornare la voglia di rifarli!

    RispondiElimina
  17. Li devo fare... la tua ricetta mi sembra migliore di quella della suocera ;) te la rubo e poi ti dico il risultato
    Bacioni
    Tiziana

    RispondiElimina
  18. sono splendidi.. a me strapiacciono quindi mi sarei fatta volentieri un ballo se poi mi aspettavano questi biscottini!!! ;-))

    RispondiElimina
  19. Che buoni questi pasticcini mi piacciono da matti anche perchè si mantengono fragranti a lungo!!!

    RispondiElimina
  20. penso di preparare questi meravigliosi pasticcini da tanto tempo e penso che scopiazzerò la tua ricetta....ciao, ti seguo con piacere le tue ricette sono molto interessanti.

    RispondiElimina
  21. Sono arrivata al tuo B&B da tutt'altra parte. Mi ha fatto piacere ritrovasti. Ciao, Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  22. Certo che ogni volta che stai con i tuoi amici del ballo prepari dei dolcetti che mi fanno una gola, ma una gola!!! Mi sa che vengo anche io a ballare con voi!

    RispondiElimina
  23. Che bello preparare dolcetti con le amiche, davvero divertente e coinvolgente....bravissime!

    RispondiElimina
  24. Questi pasticcini sono davvero buoni e mi piacciono moltissimo i cestini in cui li hai messi.. davvero belli!!

    RispondiElimina
  25. anch'io ballo latino! devo provare questa ricetta con una bella canzone di salsa in sottofondo!

    RispondiElimina
  26. Nooo, questi li adoro, me ne mangerei un vassoio intero... anzi sa che ti dico? Se faccio in tempo ne preparò un bel po' insieme ai cioccolatini di Pasqua. Ovviamente seguirò la tua ricettina, grazie, cara!

    RispondiElimina
  27. ma sono una meraviglia questi pasticcini, adoro le mandorle..

    RispondiElimina
  28. Mettere le mani in pasta con un'amica!! Stupendo!!!
    Risultato strepitoso difatti!!!!
    Potessi prenderne qualcuno!!!!!!!
    Bacioni grandi grandi e Felicissima Pasqua!!!!!

    RispondiElimina
  29. ma sono spettacolari questi pasticcini!! complimenti!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  30. caspita mi fa svenire l pasta di mandorle...e poi cosa c'è di meglio che spatrocchiare tra amiche???

    RispondiElimina
  31. Hai fatto delle foto così belle, che sembra d poterli prendere questi dolcetti. Sul fatto che siano buoni non ho dubbi. Auguroni, cara, a presto

    RispondiElimina
  32. che buoni!! io quest'anno non ho ancora avuto il tempo per farli...speriamo di riuscirci prima di domenica!

    RispondiElimina
  33. Mamma mia...divini!! Ti dico solo che appena questi dolcetti approdano a casa io e il mio ragazzo ne facciamo fuori 1kg in pochi minuti...Lo so, non è bello da dire!! Ma sono come una droga!! Se incomincio a farli io tra pochi mesi sarò una palla rotolante!! ahahahah!! Complimenti cara!! Approfitto per invitarti ad un gioco sul mio blog! http://unapinguinaincucina.blogspot.it/2012/04/guest-blog-di-aprile.html
    un bacione!!

    RispondiElimina
  34. sono deliziosi!!!!!specialmente quelli ricci!!!riprenditi presto dal tuo piccolo raffreddore!!!!

    RispondiElimina
  35. ciao,sono del blog Ricette di Mondo http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Avevo pensato di Realizzare una specie di rivista ogni mese,cioè un ricettario scaricabile in pdf...
    Ti propongo se vuoi collaborare a questa mia iniziativa,cioè a mettere delle tue ricette ogni mese in questo ricettario.
    Fammi sapere che ne pensi?Se ti piace l'idea?
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  36. Complimenti per la ricetta. Ti auguro Buona Pasqua e passa da me che c'è una sorpresa per te.
    Baci Danyxx

    RispondiElimina
  37. Che buoni questi biscotti e che bello cucinare in compagnia :-D

    RispondiElimina
  38. hai descritto così bene la situazione che mi sembra di vedervi ballare in cucina sporche di farina....ah che bella scena!!!
    Deliziosi questi dolcetti, sembrano freschi di pasticceria.
    un bacione e buona pasqua
    sabina

    RispondiElimina
  39. Tesoro, nei giorni scorsi mi ero persa questi pasticcini meravigliosi. Hanno un aspetto così buono. Devono essere davvero deliziosi. E poi, cucinati a passo di salsa devono essere uno spettacolo!
    Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  40. Ecco un'altra mia tentazione...non ponetemi dinanzi un vassoio di paste di mandorla che spariscono in che meno che non si dica^_^COMPLIMENTI!!!!

    RispondiElimina