lunedì 19 marzo 2012

Tripoline di San Giuseppe e... auguri!


Prima di tutto  Tantissimi Auguri a tutti i Papà' e a tutti i Giuseppe!
E tantissimi Auguri anche a tutti Papà che non ci sono più!

Ed ora una ricetta di un piatto povero...ma molto gustoso che ho preparato oggi e, che per un'antica tradizione, si prepara nel paese in cui vivo proprio nel giorno di San Giuseppe!
E poi sono venuti a pranzo mia figlia e suo marito...che adora tanto le acciughe...non potevo non accontentarlo!
Tripoline di San Giuseppe






Ingredienti:

500 g. di tripoline
5 o 6 acciughe
1 spicchio di aglio
pangrattato tostato
olio evo
1 decina di noci tritate
10 pomodorini a ciliegina  (mia variante)

Procedimento:

Preparare un sughetto con olio evo, aglio e pomodorini. 
In un altro tegamino soffriggete, in abbondante olio evo, le acciughe.
Tostate il pangrattato.
Lessate la pasta al dente e condite con le acciughe, il pangrattato, una spolverata di noci tritate finemente e il sughetto ( mia variante).



45 commenti:

  1. Ma ...è un sughetto da urlo!!!!!!Nella sua semplicità è eccezionale!!!!!Con le noci e le acciughe????!!!questa me la devo proprio ricordare!!!!!Bravissima e...auguri a tutti i papà, qui o da lassù ci vogliono sempre bene e ci proteggono con il loro amore. Un bacione

    RispondiElimina
  2. sisisi!!!!! mi piaceeeeeee!!!! :) Un abbraccio AnnaGrazia

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piacciono le tripoline,
    e il tuo sughetto le sposa gustosamente.
    un bacio

    RispondiElimina
  4. Auguri si a tutti i papà e la ricetta sarà semplice ma è una delle mie preferite!!!!!!!!!!!!!!!Da mangiare con gusto!!!!!!!!!!
    Un bacio e buona settimana!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. che piatto bellissimo...e che buonoooooooo!!!

    RispondiElimina
  6. Amo le tradizioni e il tuo piatto ha un aspetto davvero gustoso - merito del sughetto? :)

    Un bacione

    RispondiElimina
  7. la dimostrazione che con pochi semplici ingredienti si può fare un gran piatto! bello anche lo styling!

    RispondiElimina
  8. Ma che buona questa pasta! Semplice ma gustosissima! :)
    Baci

    RispondiElimina
  9. questa ricetta è favolosa, un piatto povero ma di vero gusto

    RispondiElimina
  10. che spettacolo questa pasta, deve essere davvero gustosa!

    RispondiElimina
  11. Gnam sembra davvero deliziosa!!
    Complimenti e bacioni

    RispondiElimina
  12. Complimenti per la presentazione del piatto...sempre originale e mai scontata!!!!
    Un bacio Sara

    RispondiElimina
  13. piatto superlativo!mi piace!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. un piatto delizioso!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Che piatto semplice e gustoso!!! Il "mio Giuseppe", goloso di acciughe, lo gradirebbe sicuramente!!! Dovrò accontentarlo!! :)

    RispondiElimina
  16. un bel piatto solare!!! la provo appena ricompro le acciughe!

    RispondiElimina
  17. mi hai sempre parlato di questa ricetta tipica,ora a vedere come si presenta...che bontà!!pochi ingredienti ma quelli che mi piacciono da morire..tipo le acciughe..irresistibile!!!un bacio!!!

    RispondiElimina
  18. Che bel piatto! Ingredienti semplici ma gustosi... da provare subito
    Ciao

    RispondiElimina
  19. Spesso i piatti semplici sono quelli che si apprezzano di più. Il tuo sughetto è eccezionale!

    RispondiElimina
  20. Semplice ma deliziosa! E saporita!
    Mi salvo sicuramente la ricetta... e la provo!
    A presto

    RispondiElimina
  21. una ricetta molto simile la faccio anch'io ma non sapevo fosse legata alla festa del papà :-)

    un bacione cara e grazie di tutti i bei commenti che mi lasci ;-)

    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  22. Che sughettino fighissimo!!! Bravissima^_^

    RispondiElimina
  23. sei.....un'.......AR......TI.....STA!!........!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    BACI DA mimma!!!!!!

    RispondiElimina
  24. Bella presentazione e che piatto gustoso!Non sapevo di questa tradizione, bello a sapersi!Ciao

    RispondiElimina
  25. Mi piace il tuo messaggio e mi piace molto anche questa pasta veloce e gustosa!!!

    RispondiElimina
  26. anche al mio allora, che è sempre nel mio cuore :)
    le tripoline mi piacciono tanto!
    un bacio

    RispondiElimina
  27. la pasta con le briciole di pane mi strapiace, poi pure le noci.. un piatto semplice.. semplicemente buonissimo!!!

    RispondiElimina
  28. Complimenti per questo piatto semplice, ma nello stesso tempo super eccellente, complimenti anche per il tuo blog...ciao Nuccio.

    RispondiElimina
  29. che meraviglia, è semplicissima ma credo buona buona...:)

    RispondiElimina
  30. Buono e goloso. Complimenti , le foto rendono giustizia a questa bontà.Brava!!Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. Semplice,veloce e buonissimo..bisogna sempre accontentare i generi!!
    baci

    RispondiElimina
  32. l'aggiunta delle noci è un'idea fantastica! bravissima!
    ps. ho aggiunto la sezione al blog..ora se ti va puoi segurimi! ;)

    RispondiElimina
  33. sarà anche povero ma è squisito!!

    RispondiElimina
  34. Basta poco x rendere perfetto un piatto e tu l'hai dimostrato!
    Grazie x la ricetta!

    RispondiElimina
  35. Mi viene l'acquolina in bocca anche se è ora di andare a dormire.... baci

    RispondiElimina
  36. che buone le tripoline! ma sai che qui faccio fatica a trovarle?? un bacione.

    RispondiElimina
  37. Chiamalo povero me è ricco di gusto e bello da vedere!:)Buona notte cara!

    RispondiElimina
  38. Sono qui:-) e i tuoi piattini sono sempre una delizia ! Quando racconti dei tuoi figli ho sempre il sorriso:-D un abbraccio!!

    RispondiElimina
  39. Davvero molto invitante! Da provare prestissimo, anche oggi per pranzo. Un abbraccio e grazie

    RispondiElimina
  40. invece io adoro il pesce,lo mangio quasi ogni giorno....ottima ricetta,da pappare tutta:)

    RispondiElimina
  41. Che bella questa ricettina! Anche io adoro le acciughe, come tuo genero, la provo, grazie! :)

    RispondiElimina