mercoledì 21 dicembre 2011

Astice e linguine

Ingredienti.

1 astice per 2 persone o a persona (mio figlio ne mangerebbe almeno 2 o 3)
pomodorini
aglio
prezzemolo
olio di oliva extravergine q.b.
un po di peperoncino ( se gradite)
linguine

Procedimento:

Tagliare l'astice nel  senso della lunghezza e spezzate le chele che terrete da parte, (non è tanto facile quando sono vive, ma con gli attrezzi giusti...ne vale la pena!).
Fate un soffritto di aglio in un tegame abbastanza capiente e calate l'astice, qualche pomodorino tagliato a pezzi e un po di peperoncino se gradite.
Fate cuocere per 5 o 10 minuti...la carne è tenerissima... e tiratele fuori dal tegame.
Nel frattempo mettete l'acqua per lessare le linguine e quando bolle versate prima le chele che avevate messo da parte prima ( questo passaggio l'ho visto fare una sera a casa mia dall'amico chef Gianvito), dopo qualche minuto calate le linguine, che prenderanno ancora di più il sapore di mare, tiratele al dente , scolate e fate saltare  per qualche secondo nel tegame con i pomodorini.
Servite le linguine con una manciata di prezzemolo fresco tritato...eh che prelibatezza!!!

2 commenti:

  1. che prelibatezza!!!! complimenti per il tuo blogghino ...ti seguiro' ciao a presto!!

    RispondiElimina
  2. Ciao complimenti per la ricetta. Che fame mi hai fatto venire!
    Vorrei provare anch'io a farlo. Mi spieghi come fai a tagliarlo da vivo e che attrezzi usi? Complimenti per il coraggio : - )
    Ciao e grazie
    Teo

    RispondiElimina